venerdì 25 aprile 2014

Novità in libreria #2


Bentornati lettori di passaggio! Oggi vi propongo qualche titolo interessante da poco arrivato sugli scaffali delle librerie. Alcuni fra questi libri saranno sicuramente già nella lista desideri di qualcuno di voi, ma ho deciso di inserirli comunque nella rubrica delle novità per coloro che se li fossero persi.
Cominciamo con la narrativa italiana, categoria per la quale vi segnalo il nuovo lavoro del collettivo letterario Wu Ming:

L'ARMATA DEI SONNAMBULI


Titolo: L'armata dei sonnambuli
Autore: Wu Ming
Editore: Einaudi
Dati: pp. 796, 21€
Data di pubblicazione: 8 aprile 2014

Trama: 1794. Parigi ha solo notti senza luna. Marat, Robespierre e Saint-Just sono morti, ma c'è chi giura di averli visti all'ospedale di Bicêtre. Un uomo in maschera si aggira sui tetti: è l'Ammazzaincredibili, eroe dei quartieri popolari, difensore della plebe rivoluzionaria, ieri temuta e oggi umiliata, schiacciata da un nuovo potere. Dicono che sia un italiano. Orde di uomini bizzarri riempiono le strade, scritte enigmatiche compaiono sui muri e una forza invisibile condiziona i destini, in città e nei remoti boschi dell'Alvernia. Qualcuno la chiama "fluido", qualcun altro Volontà. Guarda, figliolo: un giorno tutta questa controrivoluzione sarà tua. Ma è meglio cominciare dall'inizio. Anzi: dal giorno in cui Luigi Capeto incontrò Madama Ghigliottina.

Altro titolo di narrativa italiana che vi propongo è:

GIORNI DI SPASIMATO AMORE


Titolo: Giorni di spasimato amore
Autore: Romana Petri
Editore: Longanesi
Dati: pp. 205, 14,90€
Data di pubblicazione: 17 aprile 2014

Trama: Affacciato al suo balconcino sul golfo di Napoli, Antonio guarda il mare pieno di luce e ascolta alla radio le canzoni di Sanremo. Nel quartiere lo prendono per matto, ma a lui non importa. Perché se Antonio è pazzo, lo è d'amore per la sua Lucia, una lunga treccia nera e occhi screziati d'oro, che ha conosciuto in un giorno lontano del 1943. La guerra li ha divisi, e anche se tutti gli dicono che il suo è un sogno impossibile è con Lucia che Antonio spera ancora di poter vivere giorni interminabili di purissimo amore, fatti di piccole, grandi cose: la spesa, la cucina, le serate sul balcone, la passione. Ma quando la madre, malata e preoccupata di lasciarlo solo, gli chiede di sposarsi con una ragazza che lui non ama, Antonio non trova la forza di rifiutare, rischiando così di veder svanire per sempre il suo sogno di felicità.


Passiamo alla narrativa straniera con un titolo edito Adelphi che mi ha incuriosita tantissimo per la trama e sto parlando di:

KAROO


Titolo: Karoo
Autore: Steve Tesich
Editore: Adelphi
Dati: pp. 459, 20€
Data di pubblicazione: 16 aprile 2014

Trama: Saul Karoo è lo "script doctor" più pagato di Hollywood, e se si tratta di espungere da un copione le scene più melense o grottesche non c'è nessuno come lui - che quel tipo di situazioni sembra conoscerle piuttosto bene, sul piano personale. Ma adesso deve risolvere alcuni problemi. Primo, cinquant'anni di vita malsana hanno accentuato, dice il medico, la sua naturale inclinazione a "contrarsi in verticale, ed espandersi in orizzontale". Secondo, la delirante separazione da sua moglie è una storia d'amore al contrario, molto divertente per noi, ma molto tormentosa per lui. Terzo, il suo signore e padrone, l'onnipotente produttore Jay Cromwell, gli ha chiesto di massacrare l'ultimo capolavoro di un vecchio regista di genio, Arthur Houseman, che Cromwell considera veleno al botteghino. Eppure, quando sul banco della moviola scopre che a risplendere in una delle scene tagliate è la madre di Billy, suo figlio adottivo, Karoo intuisce che da quegli scarti di pellicola può nascere qualcosa di molto, molto sorprendente.

Infine cambiamo completamente genere parlando di un libro distopico, il secondo volume della trilogia di Hugh Howey iniziata con Wool:

SHIFT


Titolo: Shift
Autore: Hugh Howey
Editore: Fabbri
Dati: pp. 622, 14,90€
Data di pubblicazione: 2 aprile 2014

Trama: In un futuro a meno di cinquant'anni da noi, il mondo è ancora come lo conosciamo. Il tempo continua a scivolare tranquillo, ma la verità è che sta per scadere. In pochi sanno quello che il futuro ha in serbo: solo gli uomini al potere, che si stanno preparando in segreto per qualcosa di terribile. Due invenzioni fondamentali cambiano il corso della storia: una tecnologia in grado di rallentare l'invecchiamento e una pillola capace di eliminare ogni brutto ricordo. L'umanità, nello stesso momento, scopre i mezzi per causare la propria disfatta totale e il modo per dimenticarsene. È un percorso che porterà alla distruzione, un percorso che ci porterà sotto terra. La storia del silo sta per essere scritta, il nostro futuro sta per iniziare. 

Prima di salutarvi vorrei però parlarvi brevemente di un'idea: visto e considerato che molte delle nuove uscite che si trovano in libreria e che io stessa vi segnalo qui sul blog, hanno spesso dei prezzi non proprio alla portata di tutti e che molto spesso anche i lettori appassionati sono costretti magari ad aspettare a lungo prima di acquistare un libro, confidando nell'uscita dell'edizione economica o nel colpo di fortuna alla bancarella dell'usato, pensavo di proporre una "Special edition" della rubrica Novità in libreria, riguardante solo titolo a prezzi economici, contenete sia uscite inedite, che ristampe, edizioni tascabili e quant'altro, magari suddivise per fasce di prezzo.
Fatemi sapere che cosa pensate di questa idea e non esitate a lasciare un messaggio se avete osservazioni o consigli! Buone letture a tutti!