giovedì 28 agosto 2014

THE ICE CREAM BOOK TAG

THE ICE CREAM BOOK TAG


Cari lettori di passaggio, oggi per me è una gran brutta giornata, spero non valga lo stesso per voi, quindi ho deciso di proporvi un piccolo Tag scacciapensieri.

PISTACCHIO: Un libro con la cover verde.

Pane cose e cappuccino dal fornaio di Elmwood Springs di Fannie Flagg, un libro perfetto per l'estate e con una cover carinissima!

NOCCIOLA: Una serie di libri molto lunga che vorresti leggere, ma che non sei certa di riuscire a terminare.

L'accademia dei vampiri di Richelle Mead, una serie di cui ho sentito ottime cose, ma che in tutto questo tempo non mi sono mai decisa a leggere, anche un po' per paura che risulti un po' troppo adolescenziale per me che non sono più una ragazzina da un pezzo.

FRAGOLA: Un libro con una dolce storia d'amore.

Scelgo Boy meets boy di David Levithan perché tratta il tema dell'innamoramento tra due adolescenti gay in modo molto delicato e anche divertente.

VANIGLIA: Il tuo classico preferito

Non potendo scegliere un solo classico come preferito, ho scelto di nominare un libro che mi è piaciuto tantissimo e di cui non avevo ancora parlato sul blog, ovvero Nanà di Zola.

MENTA: Un libro per bambini che ti piace.

Tra i tanti libri per bambini che ho apprezzato ho scelto questa storia natalizia con streghe, spiritelli e imprevisti, Fruscio di Streghe di Anna Dale.

FIORDILATTE: Un libro molto lungo che hai letto velocemente.

Un altro grande classico, I tre moschettieri di Alexandre Dumas.

CIOCCOLATO: Un libro che rileggeresti ancora e ancora.

Per evitare di nominare sempre "i soliti noti", questa volta ho scelto un libro della zia Jane che ho un po' trascurato qui sul blog, ma che ho già letto innumerevoli volte, Ragione e Sentimento.

The Ice cream Tag è terminato, fatemi sapere cosa ne pensate delle mie scelte e sbizzarritevi anche voi con gli abbinamenti! Alla prossima e buone letture!