lunedì 22 settembre 2014

Novità in Libreria #5


Benvenuti lettori di passaggio, oggi vi segnalo alcune nuove uscite letterarie a mio avviso particolarmente interessanti, infatti siamo ormai alle porte dell'autunno e come ogni anno le case editrici riempiono le librerie di nuovi titoli!
Come mio solito ho scelto di porre in evidenza libri completamenti diversi tra loro per genere, trama e provenienza, ma tutti capaci di attirare la mia attenzione per un motivo o per l'altro.

Cominciamo con un libro che mi ha colpita all'istante per la trama e per l'ambientazione, senza contare la bellissima cover:

Titolo: Ho lasciato entrare la tempesta
Autore: Hannah Kent
Editore: Piemme
Dati: data di pubblicazione 16/09/2014, pp. 350, 17€ e 50

Trama: Strega, seduttrice, colpevole, assassina: Agnes Magnusdottir è accusata di molte cose. Perché nell'Islanda dell'Ottocento - immersa nella nebbia come in mille superstizioni - lei, con la sua bellezza, il suo animo ribelle, la sua intelligenza troppo vivace, è diversa da tutte. Diversa anche per l'uomo che si è scelta: Natan Ketilsson, un uomo più vicino ai diavoli dell'inferno che agli angeli del paradiso, come mormorano nel villaggio, capace di risuscitare i morti con pozioni a base di erbe conosciute solo da lui. E ora che Natan è morto, ucciso da diciotto coltellate, il villaggio decide che la colpevole dell'efferato omicidio non può che essere lei, Agnes. La donna che lo amava. E mentre, ormai condannata, attende la morte per decapitazione, Agnes racconta la sua versione della storia alle uniche persone amiche che il destino le concede nei suoi ultimi giorni: la moglie del suo carceriere, e un giovane e inesperto confessore. E anche se la morte sarà la fine inevitabile, per Agnes la vita continua altrove: nei pensieri, nei sogni, nelle storie che ha letto, e nell'amore per Natan. 


Passiamo ora ad un romanzo che invece mi ha ricordato un po' certi personaggi e certe atmosfere di un altro libro che ho apprezzato molto e che ho nominato già mille volte qui sul blog, Le quattro casalinghe di Tokyo di Natsuo Kirino. Certo il titolo non è particolarmente attraente, almeno per me, ma la trama sembra davvero intrigante:

Titolo: Confessioni di una vittima dello shopping
Autore: Radhika Jha
Editore: Sellerio
Dati: data di pubblicazione 18/09/2014, pp.251, 16€
Trama: Una donna racconta la propria storia: si chiama Kayo, è sposata con il fidanzato del liceo che le è stato presentato dall'amica Tomoko. Tomoko è tutto ciò che lei non può essere: alta, elegante, sexy, sofisticata, mentre l'unica attrattiva di Kayo è quella di avere un seno prosperoso, inconsueto per una ragazza giapponese. Kayo è felice di iniziare l'avventura di moglie, casalinga e madre accanto ad un uomo come lei, anonimo e arrivista, il cui lavoro in una banca americana permetterà alla famiglia una crescita economica costante e un'esistenza agiata per i due figli. Un giorno Kayo incontra di nuovo la sua vecchia compagna di scuola. Sempre più raffinata, avvolta dal fascinoso mistero di una vita che sembra fluttuare tra lusso e amanti, Tomoko la trascina a fare shopping. Kayo viene così introdotta in un "club" molto particolare, "il club delle amanti della bellezza", composto da signore ossessionate dalla moda, dai vestiti, dai gioielli, da tutto ciò che i soldi possono comprare per assicurarsi la seduzione, lo charme, il rispetto sociale. La donna, i cui desideri sembrano anestetizzati dalla quotidianità ripetitiva, dalle soffocanti consuetudini di un'esistenza ordinaria, si costruisce così una nuova identità fatta di abiti e accessori costosi e meravigliosi, e scivola in una drammatica dipendenza. Le conseguenze saranno debiti e angoscia, telefonate dalla banca, necessità di prestiti, fino a scelte sempre più estreme pur di non dover rinunciare ai suoi sogni.

Adesso è la volta di un romanzo young adult che mi ha attirata per la cover, notturna e seducente, ma anche perché la storia narrata sembra discostarsi abbastanza da quelle a cui siamo abituati ultimamente, incentrate soprattutto su aspetti paranormali e sentimenti, ma sembra contenere un pizzico in più di azione e mistero:

Titolo: Black Ice
Autore: Becca Fitzpatrick
Editore: Piemme
Dati: data di pubblicazione 17/10/2014, pp. 360, 16€ e 90
Trama: Britt si è preparata per più di un anno a un trekking sul Teton Range. Quello a cui non era preparata, però, è scoprire che Calvin, il suo ex ragazzo e unico grande amore, si unirà a lei. Prima che Britt abbia tempo di esplorare i propri sentimenti, si scatena una terribile tormenta che la obbliga a rifugiarsi in una baita sperduta. Peccato che gli occupanti, entrambi giovani e molto affascinanti, siano anche due fuggitivi decisi a prenderla in ostaggio. Britt sa che la conoscenza dei sentieri e l'attrezzatura da trekking che ha con sé rappresentano la sua assicurazione sulla vita, e che deve solo resistere abbastanza a lungo perché Calvin la raggiunga, eppure... In una disperata corsa contro il tempo e il freddo, Britt scoprirà che sotto la neve si nascondono moltissimi segreti e che forse il suo rapitore, la cui gentilezza è decisamente seducente, non è quello che sembra.

Cambiamo di nuovo genere e parliamo di un romanzo storico, primo volume di quella che dovrebbe essere una saga:

Titolo Stormbird. La Guerra delle rose 1
Autore: Conn Iggulden
Editore: Piemme
Dati; data di pubblicazione 14/10/2014, pp. 616, 12€ e 90
Trama: Le nubi si addensano nei cieli inglesi: è il 1437, il regno è in mano ai Lancaster, e il "leone d'Inghilterra" Enrico V non è più sul trono. A lui è succeduto il figlio, Enrico VI, un giovane debole e malato, manovrato dalla schiera dei suoi avidi consiglieri, tra cui il potentissimo duca di Suffolk. Ma c'è chi non ha rinunciato all'idea di un'Inghilterra in mano a un re forte. Come Riccardo, duca di York, stirpe rivale dei Lancaster. Tanto più che i territori inglesi in terra di Francia sono sempre più insicuri e minati dalle rivolte. E quando corre voce che Enrico VI sia stato promesso come sposo a una nobildonna francese, Margherita d'Angiò, la minaccia diventa fin troppo reale. Per i Lancaster comincia un assedio, una guerra da combattere in patria e nei territori francesi, una guerra il cui bottino è il destino stesso dell'Inghilterra.

E concludiamo con un altro libro per ragazzi che sembra mescolare paranormale, sentimento e un pizzico di horror:

Titolo: Unbreakable
Autore: Kami Garcia
Editore: Mondadori
Dati: data di pubblicazione 23/09/2014, pp. 288, 17€
Trama: Cos'è davvero successo alla madre di Kennedy? Una sera la figlia la trova riversa sul letto, senza vita. Secondo i medici si tratta di un infarto, ma ben presto anche Kennedy rischia di morire. Si salva grazie a Jared e Lukas, i misteriosi gemelli che fanno irruzione nella sua stanza. Sono loro a rivelarle la verità: stava per cadere vittima di un fantasma vendicatore, uno di quelli combattuti dalla Legione della Colomba Nera, la società segreta che protegge il mondo dai demoni. Nella stessa notte cinque membri della Legione sono morti, e ora devono essere rimpiazzati da altri ragazzi, ognuno dotato di un abilità unica e prodigiosa. Kennedy non può tirarsi indietro. Intorno a lei incombono forze terrificanti e invisibili, mentre il suo cuore è destinato a battere per un amore nuovo e dirompente: l'unica scelta giusta, l'unica possibile, è lottare.

Che ne dite di queste nuove uscite, siete anche voi attratti da qualcuno di questi libri? Fatemi sapere che cosa ne pensate e buone letture!