lunedì 23 marzo 2015

LIEBSTER AWARD 2015

Bentrovati lettori di passaggio, questo lunedì iniziamo la settimana con qualcosa di piacevole ed inaspettato, infatti devo ringraziare Simo del blog Il barattolo di latta per aver nominato Libraiainsoffitta per il Liebster Award 2015.

Questo è il regolamento:

1 Ringraziare il blog che ti ha nominato
2 Rispondere alle 10 domande poste dal blog che ti ha nominato
3 Nominare altri 10 blog
4 Porre 10 domande
5 Comunicare la nomina ai 10 blog scelti

Cominciamo subito a rispondere alle domande di Simo:

1. C'è stato un libro che hai letto di cui hai apprezzato di più il film?
Non mi capita spesso, ma mi è successo leggendo Il Diavolo veste Prada, infatti ho trovato che il film fosse più leggero e divertente del libro.

2. Qual è stato il libro che ti ha fatto ridere (o sorridere) di più?
Spesso mi ritrovo a ridere di cose assurde leggendo i libri, ma più nello specifico trovo divertenti i libri di Andrea Vitali e ho riso molto con Sai tenere un segreto? che è l'unico libro della Kinsella che io abbia mai letto.

3. Qual è stato il libro raccomandato da un amico che ti ha colpito di più? Ti è piaciuto o ti ha deluso?
Purtroppo i miei amici non sono appassionati di lettura come me e questo è uno dei motivi per cui ho aperto un blog in cui blaterare di libri, ma non dimenticherò mai chi riuscì a convincermi a leggere Harry Potter anche se non ero più una ragazzina.

4. C'è stato un libro che hai potuto finire in un giorno solo perchè non riuscivi a fare a meno di leggere? Qual è stato?
Questa è una cosa che non mi succede spesso perché sono una lettrice lenta, ma ricordo di aver letto Caro Michele di Natalia Ginzburg in una sola sera perché ero completamente immersa nelle storie dei personaggi.

5. C'è stato un libro che ti ha fatto amare qualcosa di cui non eri a conoscenza e ti ha spinto a saperne di più? (un luogo, una tradizione...)
A questa domanda darò una risposta davvero semplice, infatti è grazie al libro Cronaca familiare di Pratolini che ho avuto la curiosità da ragazzina, di assaggiare la marmellata di arance che non avevo mai voluto provare ed ho scoperto che è una di quelle che preferisco. Può sembrare una sciocchezza, ma i libri possono servire a scoprire anche tante piccole cose di noi stessi.

6. C'è stato un libro che ha riscosso critiche cattive e che invece tu hai amato o un libro che hai odiato ma che tutti elogiavano?
Diversi anni fa lessi un mistery, Il codice del quattro, che un po' tutti consideravano una brutta copia del Codice da Vinci e che invece a me era piaciuto molto, mentre un libro molto amato che invece io trovo terribile è il plurinominato Obsidian della Armentrout.

7. Qual è stato il libro più importante della tua infanzia (o adolescenza)?
Sicuramente Piccole donne, infatti l'ho letto tante di quelle volte da conoscerlo quasi a memoria.

8. C'è stato un libro che ti ha fatto piangere o emozionare?
Ammetto che mi capita spesso di emozionarmi leggendo e ogni volta che rileggo Harry Potter e l'Ordine della Fenice arrivata ad un determinato punto scende sempre una lacrimuccia.

9. Hai mai abbandonato un libro? Quale/i e perché?
A volte mi succede di accantonare un libro per un periodo anche lungo e poi di riprenderlo per terminarlo in un  momento più adatto, più raramente abbandono un libro che so non continuerò mai. Ultimamente ho messo in (lunga) pausa La straniera della Gabaldon perché non mi ha presa come speravo.

10.  Qual è la cosa che ami maggiormente dell'avere un blog?
Sicuramente poter parlare a ruota libera di lettura senza far uscire di senno un eventuale interlocutore, scambiare opinioni sui libri letti o che si desidera leggere con altri appassionati lettori e conoscere i punti di vista diversi di chi ha gusti differenti rispetto ai miei.

E veniamo adesso ai blog che intendo nominare!
Forse qualcuno di questi blog è già stato nominato da qualcun  altro ma ho deciso di fare delle scelte istintive e di assegnare il premio a:
1 Scribacchiando in soffitta
2 Desperate bookswife
3 Il magico mondo dei libri
4 Libri di cristallo
5 Coffee & Books
6 Dolci & Parole
7 La lepre marzolina
8 Libri in tavola
9 La biblioteca di Eliza
10 Alla scoperta di libri

Non mi rimane che elencare le mie dieci domande per i blog che ho nominato:

1. Qual è la rubrica che preferisci leggere sugli altri blog letterari?
2. Ti è mai capitato di prestare un libro e non rivederlo più?
3. C'è stato un libro su cui avevi grandi aspettative e che invece ti ha deluso amaramente?
4. Qual è il classico che preferisci?
5. Preferisci comprare solo libri nuovi o ti piace andare per mercatini dell'usato e fare scambi?
6. In che modo organizzi la tua libreria?
7. Qual è la storia d'amore letteraria che ti ha maggiormente appassionato?
8. Ti è mai capitato di far arrabbiare qualche autore o lettore per aver criticato un libro?
9. Se un libro che ti incuriosisce ha molte recensioni negative lo leggi lo stesso o ti fidi del parere altrui e passi ad altro?
10. Qual è il genere letterario che vorresti approfondire maggiormente in questo periodo?

Bene, credo proprio di aver adempiuto a tutto quanto previsto dal regolamento.
Sono molto curiosa di leggere le risposte alle mie domande sui vostri blog.
Al prossimo post e buone letture!