martedì 1 settembre 2015

LETTURE D'AUTUNNO

Buon Primo Settembre lettori di passaggio! Qui da me fa ancora un gran caldo, ma l'autunno è alle porte e come ogni anno in questo periodo sento aria di rinnovamento.
In un certo senso il ritorno al lavoro e l'inizio di un nuovo anno scolastico segnano una specie di capodanno supplementare e ispirano buoni propositi anche a quelli come me che non possono annoverare la costanza tra le loro qualità. Come sapete non sono per niente adatta alle sfide letterarie, non riesco a programmare le letture con largo anticipo o a soddisfare obiettivi prestabiliti, infatti l'unica Reading Challenge a cui abbia partecipato, La Summer reading Challenge che si è conclusa proprio ieri 31 agosto, per quanto mi riguarda è fallita miseramente, ma questo non mi crea particolari problemi perché ho scelto di deviare dalla tbr prevista scegliendo altre letture che mi attiravano di più sul momento ed ho comunque letto un buon numero di libri che mi hanno in buona parte soddisfatta.
Tuttavia ho deciso di stilare una breve lista di letture che ci terrei molto a fare durante i prossimi mesi autunnali e sebbene non sia certa di leggere tutti i volumi in questione, mentre sicuramente farò anche altre letture che sceglierò via via, mi fa piacere mostrarvi questa sorta di TBR dell'Autunno 2015 e i libri che cercherò di leggere nei mesi di Settembre, Ottobre e Novembre prossimi.

1) Il primo libro che vi mostro è sui miei scaffali da qualche mese ormai e mi sta chiamando sempre più forte, Dio di illusioni di Donna Tartt. In genere sono molto attratta da trame di questo tipo e avendo sentito in giro molte buone opinioni sono ottimista riguardo a questa lettura.


2) Passiamo ora ad una classico, Eugénie Grandet di Balzac. Nonostante i classici mi piacciano molto, ultimamente ne ho letti davvero pochi e mi sono data alla sperimentazione, non sempre riuscita, di nuovi generi letterari o comunque di generi che leggo raramente e questo è andato un po' a discapito di altre letture soprattutto dei classici, ma ci tengo molto a leggere qualcos'altro di questo autore.


3) Da parecchio tempo sento il bisogno di rimediare ad una lacuna grossa lacuna letteraria in fatto di Fantasy, infatti non ho ancora letto nulla di Tolkien e ho deciso di iniziare da Lo Hobbit che ho mi sono procurata in questa bella edizione illustrata.


4) Un altro autore di cui ho letto qualcosa, ma che voglio assolutamente approfondire è John Steibeck di cui ho acquistato uno dei romanzi più famosi, Furore.


5) Da alcuni giorni ho terminato un libro che mi è piaciuto moltissimo, Il richiamo del cuculo di Robert Galbraith (immagino che lo sappiate tutti che si tratta di J.K. Rowling!) e mi ha lasciato la voglia di immergermi in un altro romanzo giallo, così in attesa di accaparrarmi Il baco da seta, ho pensato di recuperare un altro primo volume di una serie thriller molto famosa, La principessa di ghiaccio di Camilla Lackberg, che ho trovato in edicola ad un prezzo decisamente vantaggioso.


6) Passiamo ora ad un libro di una casa editrice che adoro, ovvero la Astoria, Donne eccellenti di Barbara Pym e anche in questo caso si tratta di un'autrice di cui mi era piaciuto molto lo stile di scrittura, pulito ed ironico e di cui sto cercando di recuperare tutti i romanzi a disposizione.


7) Per quanto riguarda la narrativa per ragazzi ho un libro che mi guarda storto dalla libreria da quasi un anno e che avevo comprato convinta di leggerlo in occasione dello scorso Halloween e che invece ancora devo leggere, La casa per bambini speciali di Miss Peregrine di Ransom Riggs.


8) Passiamo ora ad una autrice italiana con Miserere di Marina Marazza, un romanzo che mi ha attratta per la trama e l'ambientazione, ma di cui ho sentito davvero poco e dal quale non so bene cosa aspettarmi.


9) Cambiamo completamente genere con un libro che però ha una trama altrettanto interessante e che ho deciso di "conservare" per il momento adatto, in quanto ne ho sentito meraviglie, Lo straordinario mondo di Ava Lavender di Leslye Walton.


10) Infine concludiamo questa sorta di Tbr con un altro libro che ho il libreria da tempo immemore e che voglio assolutamente leggere nonostante abbia suscitato pareri contrastanti, Il seggio vacante di J. K. Rowling.


Devo dire che la mia libreria è piena di libri interessanti in attesa di essere letti e spero davvero di non farli aspettare ancora troppo! Fatemi sapere cosa pensate di questa Tbr d'autunno, se avete letto questi libri e come li avete trovati e se anche voi avete in mente una lista di prossime letture o una qualche sfida letteraria in cui cimentarvi nei prossimi mesi!