sabato 24 ottobre 2015

IL LIBRO DEL GIORNO # NON VOGLIO ESSERE FAMOSA! DI ELENA DEPAOLI

Bentrovati lettori di passaggio, oggi vorrei parlarvi di un breve romanzo che ho terminato di leggere proprio ieri sera e che mi è stato gentilmente inviato dalla casa editrice CentoAutori
Il libro in questione è Non voglio essere famosa di Elena Depaoli e fa parte della nuova collana "A cuor leggero" di cui ho già avuto modo di leggere e recensire l'altra pubblicazione, Mi vuoi sposare? di Elisabetta Belotti (qui potete trovare la mia opinione: http://libraiainsoffitta.blogspot.it/search/label/Edizioni%20CentoAutori).


Autore: Elena Depaoli
Editore: CentoAutori
Dati: pp. 160, €7,50.

Questa volta la storia è ambientata a Londra, dove la ventisettenne Victoria lavora come giornalista nella redazione di un piccolo quotidiano aspettando da anni l'occasione per fare finalmente carriera e diventare una vera intervistatrice. 
Per un colpo di fortuna viene inviata ad intervistare Mike LoSanto, un fascinoso attore amato dalle donne e per cui Tori stessa ha un debole, ma il caso vuole che i due si ritrovino coinvolti in  un imprevisto e che questo porti Mike a rivelare a Tori la sua vera natura che è tutt'altro rispetto all'immagine di gentiluomo e latin lover che il mondo ha di lui. Se oltre al caso ci si mettono pure i paparazzi però, la situazione non può che precipitare, così Victoria si ritroverà invischiata nella macchina dello show business. Grazie alla persuasività del manager di Mike e alla prospettiva di lauti guadagni, abiti firmati e conoscenze importanti, Tori si lascia convincere a fingersi la fidanzata dell'attore stipulando un contratto di ferro con cui di fatto sacrificherà il suo lavoro e la sua privacy in cambio di notorietà e benefits.
In breve tempo Tori capirà cosa c'è in realtà dietro al glamour e al lusso delle riviste patinate e delle serate di gala e che, in un mondo in cui per emergere non occorre avere alcun talento, anche una sconosciuta come lei può diventare una star se affidata alle mani giuste. Tutto però ha un prezzo e la nostra protagonista lo imparerà a sua spese tra un servizio fotografico e un'ospitata in tv, tra una seduta di massaggi e un galà di beneficienza.
Come ormai saprà chi segue il blog da un po' di tempo, non sono una gran lettrice del genere chick lit, tuttavia ho passato ore piacevoli in compagnia di Tori, una protagonista intraprendente, ma un po' pasticciona che si ritrova coinvolta in situazioni al limite dell'assurdo e ho sorriso più volte per come l'autrice ha sistematicamente smontato e svelato le macchinazioni e gli inganni su cui si basa in buona parte il dorato mondo dei "belli e famosi".
Unici appunti che mi sento di fare riguardano il lato romantico della storia, che risulta poco approfondito, ma che in realtà non è neppure un elemento essenziale secondo me, mentre il finale è decisamente frettoloso.
Un lato decisamente positivo invece è il formato dei libri di questa collana che è piccolo e leggero e quindi comodo da portare i giro, ma allo stesso tempo curato e con delle covers molto femminili, ma non eccessive.
In conclusione una letture piacevole, spiritosa e leggera, perfetta per passare qualche ora in spensieratezza!

VOTO: 7-