lunedì 20 febbraio 2017

Pizza e Libri Book Tag

Ben trovati lettori di passaggio, oggi torno sul blog con un Tag ideato da Chicca del blog Libri in Tavola dedicato alla pizza. Non potevo assolutamente lasciarmelo sfuggire, quindi partiamo subito con le domande!


Pizza capricciosa: Il personaggio più capriccioso e insopportabile incontrato in un libro.
Risposta doppia per questa e per altre domande, infatti ho scelto due personaggi veramente insopportabili, Emma Bovary, protagonista di Madame Bovary di Gustave Flaubert e Maria Bertram, l'odiosa cugina di Fanny Price in Mansfield Park di JAne Austen.


 Pizza alla diavola: Un personaggio piccante per il carattere, per le battute o per il modo di approcciarsi agli altri.
Siccome un riferimento al mondo di Harry Potter non può mai mancare nei miei tag, ho scelto due dei miei personaggi preferiti della saga, Fred e George Wesley.


Pizza vegetariana: Associa un personaggio ad un ortaggio e racconta.
Ci sarebbero state diverse risposte da dare, quindi anche in questo caso risposta doppia. Ho scelto la protagonista femminile di un romanzo rosa che non mi è piaciuto per niente, Buonanotte amore mio di Daniela Volonté, infatti a mio parere, Valentina Harrison è proprio una patata lessa e il protagonista maschile di Obsidian di Jennifer Armentrout perché ho trovato Damon indigeribile come un peperone.


Pizza bianca con prosciutto e funghi: Un personaggio raffinato, elegante e a suo agio in qualsiasi situazione.
Non potevo non pensare subito all'investigatore più imperturbabile della letterature, Hercule Poirot.


Calzone ripieno: Un personaggio che appena ha fatto il suo ingresso in scena ha preso il sopravvento oscurando tutti gli altri con la sua natura prorompente.
Agatha Raisin, la protagonista della serie di M.C. Beaton, con quel caratteraccio che si ritrova non passa certo inosservata!


Pizza alla Nutella: Un personaggio che si è rivelato completamente diverso da come te lo aspettavi.
Anche in questo caso farò due nomi: nonostante il romanzo non mi abbia fatto impazzire, non si può dire che manchi di colpi di scena, infatti ne Il suggeritore di Donato Carrisi, uno dei personaggi che mi ha sorpreso di più è quello del criminologo Goran Gavila; Vani Sarca, la protagonista di L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome, invece è un personaggio che mi aspettavo introverso e sarcastico ed in effetti l'ho, purtroppo però la trovo anche terribilmente irritante.


Queste erano le mie risposte, fatemi sapere la vostra opinione e lasciatemi i link ai vostri post se decidete di rispondere anche voi a questo Tag!