lunedì 6 marzo 2017

Book Challenge al contrario


Buon inizio settimana lettori di passaggio, oggi voglio chiacchierare con voi a proposito delle book challenges e della mia irrimediabile incapacità di seguirle. Infatti anche per il 2017 mi sono iscritta a due challenge di lettura, La ruota delle torture ideata da Laura del blog La Libridinona e dal blog La biblioteca di Eliza, in cui in oltre due mesi sono riuscita ad accumulare appena quattro punti...e La sfida di lettura LPS 2017 del blog Le parole segrete. Anche se mi diverte partecipare a questo genere di sfide so che i risultati saranno sempre piuttosto scarsi, sia a causa di una certa lentezza che mi contraddistingue nella lettura, sia per il fatto che spesso i miei gusti letterari e quelli degli organizzatori delle chellenges non combaciano, sia per il fatto che avendo molti libri ancora da leggere, tendo a non comprarne altri solo per ottemperare ad una specifica richiesta di lettura.
Girando per youtube però ho scovato la soluzione che fa al caso mio, ovvero una Reading Challenge al contrario che consiste sostanzialmente nel leggere quello che si vuole e poi, mese per mese, controllare se le nostre letture adempiano o meno a uno dei quaranta punti richiesti. L'idea è di una youtuber che seguo, La Pin Up dei Libri, la quale a sua volta ha preso i punti della challenge da un altro canale. Qui di seguito vi propongo i quaranta punti da soddisfare durante l'anno di letture 2017 e gli obiettivi che ho raggiunto grazie ad alcune delle letture fatte da Gennaio fino ad oggi.

1. Un libro consigliato da un libraio.
2. Un libro che si trova nella tua TBR da troppo tempo.
3. Un romanzo epistolare o un epistolario.
4. Un audiobook.
5. Un romanzo scritto da un autore di colore.
6. Un libro che contenga nel titolo una della quattro stagioni.
7. Un libro che sia una storia nella storia.
8. Un libro di molteplici autori o una raccolta.
9. Un thriller di spionaggio.
10. Un libro con un gatto sulla copertina.

Profumo di zucchero di Kathryn Littlewood.


11. Un libro di una autore che usa uno pseudonimo.
12. Un bestseller di un genere che solitamente non leggi.
13. Un libro in cui l'autore o un personaggio sia affetto da disabilità.
14. Un libro che riguardi il viaggio.
15. Un libro con un sottotitolo.
16. Un libro pubblicato nel 2017.
17. Un libro che abbia a che fare con una creatura mitologica.
18. Un libro che hai già letto, ma che non smette mai di farti sorridere.
19. Un libro che riguardi il cibo.

Il delitto è servito. I menù di Agatha Christie di Maurizio Gelatti.


20. Un libro che contenga consigli per la carriera.
21. Un libro scritto da una prospettiva non umana.
22. Un libro di genere Steampunk.
23. Un libro con il dorso rosso.

Agatha Raisin e il ballo mortale di M.C. Beaton.


24. Un libro ambientato nella natura selvaggia.
25. Un libro che hai amato da bambino.
26. Un libro scritto da un autore proveniente da una nazione che non hai mai visitato.

Animali fantastici e dove trovarli. Lo screenplay originale di J. K. Rowling.


27. Un libro il cui titolo sia anche il nome di un personaggio.
28. Un romanzo ambientato durante la guerra.
29. Un libro con un narratore inaffidabile.
30. Un libro che contenga delle immagini.
31. Un libro in cui il personaggio principale appartenga ad una etnia diversa dalla tua.
32. Un libro riguardante una donna interessante.
33. Un libro ambientato in due diversi periodi di tempo.
34. Un libro che abbia nel titolo un giorno della settimana  o un mese.
35. Un libro ambientato in un Hotel.
36. Un libro scritto da qualcuno che ammiri.
37. Un libro che diventerà un film nel 2017.
38. Un libro ambientato durante una festività diversa dal Natale.
39. Il primo libro di una serie che non avevi mai letto.

Profumo dei cioccolato di Katheryn Littlewood.


40. Un libro che hai comprato durante un viaggio.

Questo era il primo aggiornamento per questa Reading Challenge al contrario del 2017.
Fatemi sapere che cosa ne pensate e quali sono le sfide di lettura a cui state partecipando.