mercoledì 10 gennaio 2018

I buoni propositi letterari per il 2018

Ben ritrovati lettori di passaggio, anche se Gennaio è ormai inoltrato vorrei proporvi, con il consueto ritardo, il post dedicato ai buoni propositi riguardanti la lettura che mi sono prefissata per il 2018.
Solitamente non stilo liste di progetti o propositi riguardanti la mia vita in generale, anche perché, come vi ho già detto altre volte, non sono una persona particolarmente organizzata e tendo a seguire l'istinto in diversi ambiti, ma per quanto riguarda la lettura e i libri mi sembrava carino darmi degli obbiettivi da poter commentare e condividere con voi.


I buoni propositi in questione sono cinque e adesso cercherò di spiegarveli nel dettaglio:

  1. Leggere almeno 20 libri cartacei già presenti nella mia libreria: attualmente nelle mie tre librerie ho circa 150 volumi ancora da leggere, ma non allarmatevi perché non sono tutti acquisti, alcuni di questi volumi sono regali e molti altri sono libri che potremmo definire vintage e che mi sono stati regalati da diverse zie che non erano più interessate a tenerli, nel corso degli anni, ma arrivando in grandi quantità e non essendo esattamente letture che avrei scelto personalmente, sono andati accumulandosi e aspettano ancora di essere letti.
  2. Leggere almeno 10 ebooks presenti nella mia libreria digitale: ebbene sì, tra sconti e offerte lampo sono riuscita ad accumulare anche un bel po' di libri in formato ebook, alcuni dei quali sono davvero curiosa di leggere.
  3. Accumulare meno volumi possibili limitando gli acquisti di libri cartacei, ma anche regalando o vendendo i libri che non sono intenzionata a rileggere, che non sono più interessata a leggere o che preferisco sostituire con l'edizione digitale: parole d'ordine dell'anno dovrebbero essere ordine e risparmio!
  4. Partecipare alla Challenge di lettura che ho scelto per questo 2018, la Visual Challenge ideata da Baba del blog Desperate Bookswife e da Daniela del blog Un libro per amico, cercando di leggere almeno un libro al mese che risponda ai requisiti richiesti.
  5. Portare a termine la lettura di almeno 2 titoli iniziati nel 2017 e poi accantonati per qualsivoglia motivo a favore di altre letture: ebbene sì, lo scorso anno ho iniziato e abbandonato una decina di titoli, alcuni dei quali vorrei assolutamente riprendere.
Bene, questi sono i miei buoni propositi di lettura per l'anno appena iniziato. Se anche voi vi siete dati qualche regola o traguardo da raggiungere fatemelo sapere nei commenti. Al prossimo post!