lunedì 14 maggio 2018

Sul comodino della Libraia # 7


Buon inizio settimana lettori di passaggio, dopo qualche settimana di assenza torna la rubrica con cui faccio insieme a voi il punto sulle mie letture del momento.

LE MIE LETTURE RECENTI


In ordine cronologico, negli ultimi giorni ho terminato la lettura di L'arte di essere normale di Lisa Williamson, un romanzo a tema LGBT indirizzato ai giovani lettori, ma che io ho apprezzato davvero molto. Le vicende dei due protagonisti, David e Leo, i loro problemi e il rapporto di amicizia e di solidarietà che si crea tra di loro, mi hanno coinvolta tanto da mettere da parte le altre letture che stavo affrontando. Non è sicuramente un romanzo perfetto, ma io mi sento di consigliarlo a chi ama leggere romanzi con questo genere di tematiche e gli assegnerei un 8-.
Dopodiché non ho resistito e mi sono buttata a capofitto nella ventesima avventura di Agatha Raisin, la ex dispotica pr diventata investigatrice privata, che in questo volume, Agatha Raisin Arriva la sposa! di M.C. Beaton, si trova particolarmente in difficoltà, sia per l'età che avanza inesorabilmente, sia a causa di un assassino particolarmente sfuggente e determinato a farla fuori. Un volume un po' meno ironico di altri, ma a cui darei comunque un 7+.
Infine ho letto un breve volume di Roald Dahl, Il libraio che imbrogliò l'Inghilterra, che contiene il racconto del titolo e un altro racconto, Lo scrittore automatico. Non avevo mai letto nulla della produzione di Roald Dahl indirizzata ai lettori adulti e devo ammettere che, nonostante i due racconti siano gradevoli, non ne sono rimasta particolarmente colpita e il mio giudizio non va molto oltre la sufficienza, quindi un 6+.

LETTURE SUL COMODINO



Al momento ho in lettura un solo libro, Non so chi sei ma io sono qui di Becky Albertalli, che avevo preso in ebook diverso tempo fa, ma che era ancora ad aspettare di essere letto nei meandri del mio tablet. Adesso, vista l'imminente uscita del film che ne è stato tratto, ho pensato che fosse il momento giusto per dargli una possibilità.

E voi cosa state leggendo di interessante? Fatemelo sapere nei commenti e come sempre aspetto le vostre opinioni e i vostri consigli di lettura.