mercoledì 9 gennaio 2019

TBR 2019 # Classici per ragazzi

Ben ritrovati lettori di passaggio, oggi vi propongo la prima parte della mia TBR 2019 che quest'anno ho intenzione di dividere per generi. Questa prima parte contiene infatti tutti i titoli di Classici per ragazzi che vorrei recuperare nei prossimi mesi. Immagino le facce perplesse di qualcuno di voi di fronte al mio ennesimo tentativo di stilare una TBR di lettura,  visto che non riesco mai a completarle, ma l'ultimo tentativo, quello della mia TBR autunnale, non è poi andato così male e sono riuscita a leggere alcuni dei titoli che mi ero prefissata, così ho pensato di fare un tentativo con questa TBR annuale e di presentarvi, genere per genere, i libri che già sono presenti nelle mie librerie sia fisiche che digitali, che vorrei affrontare a breve.
La prima categoria è appunto quella dei Classici per ragazzi, sia perché, come sapete sono una appassionata di narrativa per giovanissimi, sia perché negli ultimi anni sto riscoprendo titoli e autori che mi erano completamente sfuggiti quando ero più giovane e che invece vale assolutamente la pena recuperare!

  • Il meraviglioso mago di Oz di L. Frank Baum, che ho acquistato qualche mese fa in questa bellissima edizione Gribaudo.
  • L'isola del tesoro di Robert Louis Stevenson, nella stessa edizione, comprato dopo aver visto la serie tv Black Sails (una delle mie preferite degli ultimi anni), per conoscere qualcosa in più sull'origine di alcuni personaggi ideati da Stevenson.
  • Mary Poppins di P. L. Travers, un classico che mi vergogno a non aver ancora letto visto che amo il film che ne è stato tratto nel 1964 e l'ho visto innumerevoli volte.
  • Ho un  castello nel cuore di Dodie Smith era anche nella mia precedente Tbr, ma devo ancora trovare il momento giusto per leggerlo, anche perché ho grandi aspettative su questo romanzo e spero proprio non vengano deluse.
  • Heidi di Johanna Spyri è un altro romanzo di cui ho visto tutte le trasposizioni possibili, tra anime, film e mini serie tv, ma che non ho mai letto.
  • Anne di Tetti Verdi di Lucy Maud Montgomery è un'altra voragine da colmare al più presto e ho voluto approfittare di questa nuova edizione integrata e corretta a cura di Enrico De Luca.
  • Polissena del porcello di Bianca Pitzorno è un titolo di questa autrice, che ho scoperto l'anno scorso, che voglio assolutamente recuperare.
  • Il GGG di Roald Dahl è un altro libro per ragazzi che può essere considerato ormai a tutti gli effetti un classico della narrativa per ragazzi. Anche di Roald Dahl negli ultimi anni ho recuperato diversi titoli, da La fabbrica di cioccolato a Gli Sporcelli, da Le sstreghe a Matilda, ma questo suo titolo così famoso ancora mi manca e non ho visto ancora neppure il film che ne è stato tratto.
Si conclude qui la prima parte della mia TBR 2019! Sono certa che tutti conoscerete questi titoli e che molti di voi li avranno già letti (ma io che diamine leggevo da bambina?), quindi fatemi sapere le vostre opinioni e i vostri consigli nei commenti!